ROUGH DRAFT authorea.com/108707
Main Data History
Export
Show Index Toggle 0 comments
  •  Quick Edit
  • Logbook-esperienza-muone

    11/04/2016

    Abbiamo iniziato a dare un’occhiata ai segnali in uscita dagli scintillitori. Sembrano ragionevoli a parte quello del 10 che ciao

    How to

    Funziona tutto.

    La scheda acquisisce e come accenderla c’e’ scritto nel file nella cartella 04

    Calibrazione DE0-NANO

    Mettendo come larghezza del segnale circa 75 ns i segnali vengono rivelati. Sotto non si puo scendere a causa del timer che non lo permette.
    Fisso la larghezza del segnale a 75 ns e esploro la distanza tra i picchi misurata dalla scheda al variare della frquenza del segnale immessa.

    Salvo le cose lette nel file calibrazione_NANO.xls e i filename dei dat con le misure lette sono con il periodo letto in ns.
    La misura di frequenza viene fatta leggendo il periodo da single sample e facendo media e varianza a occhio.

    Calibrazione plateau PMT

    13/04/2016

    Usiamo 3 o 5 scintillatori per lo start? l’accettanza non cambia ma l’efficienza totale diminuirebbe da 0.73 a 0.59 (assumendo efficienza di 0.9 per ogni scintillatore). C’è un problema di accettanza quando si richiede il veto sull’ultimo. lo valuteremo con il montecarlo.

    Facciamo i plateau con le coincidenze. Decidiamo una soglia preliminare: 30 mV e guardiamo l’altezza dei segnali per decidere la soglia di discriminazione. Misuriamo 70, 50, 90, 80, 50, 50, 65, 100, 50, 90, 75, 50, 50, 60, 50, 70 (sul numero 6)

    Il 3 fa segnali molto grossi (500 mV), e ogni tanto attorno a 50 mV.

    I primi 3 PMT cubici (7-8-9) hanno segnali molto grossi (anche 1 V) e lunghi 25-50 ns. il 10 invece si ferma a 100 mV

    15/04/2016 Abbiamo iniziato a fare un’analisi della dimensione dei segnali ad una tensione circa sensata (1200 V per il cubo e 1800 V per gli altri piatti) per capire quale fosse una soglia di discriminazione sensata. Dopo aver notato che la dimensione dei segnali prodotti dal cubo è dell’ordine di 1-5 V abbiamo fatto uno span in tensione di soglia di discriminazione 0.5, 1, 2, 3, 4, 5 V. Mentre per i piatti scintillatori abbiamo fatto uno span tra 50 e 500 mV poiché i segnali erano dell’ordine di 0.5 - 1 V.

    Abbiamo scelto 250 mV come soglia di discriminazione sui piatti, e 2 V sul cubo scintillante. Ci aspettiamo un rate di circa 20 Hz sui piatti scintillanti e qualcosa di simile sul cubo. In realtà il rate è un po’ più basso di quanto atteso, quindi rialziamo le soglie e decidiamo:
    150 mV sui piatti e 1.5 V sul cubo.

    Anche se la logica NIM dà in uscita sulla coincidenza un segnale lineare, abbbiamo notato che otteniamo sempre un buon segnale NIM in uscita. Quindi abbiamo deciso di non discriminare il segnale in uscita.

    Plateau in tensione sul cubo

    • canale 1: or dei 4 scintillatori verticali.

    • canale 2: niente

    • canale 3: or dell’and dei due cubozzi verticali.