loading page

Uno sguardo agli interventi di messa in sicurezza per la bonifica dei siti contaminati
  • Thumbnail
  • Ana Lucía Russo Rinaldi
Ana Lucía Russo Rinaldi
Tecnologie per l'ambiente
Author Profile
Medium

Peer review timeline

17 Jun 2020Submitted to Tecnologie per l'ambiente
18 Jun 2020Editor invited a reviewer
18 Jun 2020Editor invited a reviewer
18 Jun 2020Editor invited a reviewer
18 Jun 2020Editor invited a reviewer
22 Jun 2020Review Report #3 received
22 Jun 2020Review Report #2 received
22 Jun 2020Review Report #1 received
23 Jun 2020Review Report #4 received

Abstract

Gli interventi di messa in sicurezza sono interventi che non eliminano o riducono necessariamente lo stato di contaminazione di un sito inquinato, ma attraverso l’adozione di tecniche di ingegneria ambientale, hanno lo scopo della riduzione della mobilità degli inquinanti e la diffusione dei contaminanti dal sito all’ambiente esterno, mediante l’isolamento del sito medesimo \cite{-}. In questo articolo saranno esposte non solo le diverse tecniche di messa in sicurezza oggi disponibili, ma anche i criteri della Normativa del Decreto Legislativo 152/2006, parte IV titolo V: “Bonifica di Siti Contaminati” e l’Allegato 3 alla parte IV di questo Decreto Legislativo. Inoltre, verrà analizzato un caso studio di applicazione di alcune di queste tecniche di messa in sicurezza per una problematica trattata, secondo le direttive di Gestione dei Rischi requisiti dell’Environment Agency del Regno Unito.