loading page

Ottimizzazione del metodo per la valutazione dell’impatto odorigeno tramite ispezioni di campo            
  • Vincenzo Ricciardi
Vincenzo Ricciardi
University of Salerno
Author Profile

Abstract

L’esposizione prolungata ad emissioni odorigene, provenienti da impianti di ingegneria sanitaria ambientale, genera disagi, come stress emotivi o veri e propri malesseri fisici alle persone residenti nei dintorni degli stessi. In questi casi risulta necessaria un’attenta valutazione degli impatti odorigeni. Tale valutazione può essere effettuata secondo due approcci: la misurazione delle fonti di emissione e/o la stima delle zone di impatto. Le linee guida tedesche presenti nella norma VDI3940 propongono la standardizzazione del metodo per la valutazione dell’impatto odorigeno tramite ispezioni di campo. Lo studio analizzato vuole analizzare la procedura della norma VDI3940, attraverso la discussione di un caso studio, con l’obiettivo di ridurre le criticità ad essa associate, come l’elevato costo e i lunghi tempi di applicazione. I risultati mostrano che in particolari condizioni è possibile ridurre la frequenza di campionamento e i gruppi di valutatori.