gui_es_01_saggio_breve_fabiola_bruni


La prima lezione del corso di GUI introdurrà lo studente all'interno della progettazione di applicativi digitali. All'inizio verrà richiesto allo studente una vera e propria completa confessione di tutto ciò che nel suo individuo e accostabile al concetto di web design, che è il termine che più facilmente si accosta alla designazione di prodotti non legati prettamente al mondo cartaceo ed editoriale.

Dopo aver argomentato in maniera autonoma attraverso un saggio breve tutto ciò che l'essere conosce, attraverso l'utlizzo di Authorea, la quale piattaforma verrà introdotta ed esplicata nella stessa, il gruppo classe allestirà un vero e proprio dibattito per cercare di capire cosa è accostabile nel contemporaneo a tale argomento. Il saggio breve personale verrà ovviamente conteggiato e potrà essere continuamente aggiornato durante tutto l'anno accademico, per creare quella che verrà poi considerata la propria visione/interpretazione del contesto di analisi e di azione.

Tutto l'apprendimento è quindi legato ad un tempo che non direttamente proporzionale allo svisceramento dei contenuti.
La sua efficacia si misura nel futuro prossimo, non nell'immediato.



Il termine Web Design è formato dalla parola Web, ossia World Wide Web (WWW), che letteralmente significa rete dell'intero mondo è quindi una rete di computer mondiale ad accesso pubblico; e dalla parola Design che rappresenta tutte le attività di progettazione e di realizzazione di immagini, oggetti o concetti. Si può dunque definire il Web Design come sviluppo e creazione di una pagina web (sito), diffusibile a livello mondiale tramite un'unica rete, contenente un insieme di documenti, progetti grafici di vario tipo, aventi in comune uno stesso contenuto.
La figura del Web Designer non riguarda soltanto la capacità di saper creare un sito web, cioè il conoscere i linguaggi di pubblico dominio come htlm, ma deve saper gestire e organizzare le informazioni che saranno poi introdotte nel sito. Deve essere quindi prima di tutto un Graphic Designer.