loading page

Rimozione dei Micro contaminanti emergenti presenti in acqua (Bisfenolo A)
  • Rocco Antonio Battaglia
Rocco Antonio Battaglia
Author Profile

Abstract

La qualità dell'acqua potabile occupa un posto importante nell'agenda della politica ambientale, ma la regolamentazione degli inquinanti emergenti (CEC) è limitata. Di recente sono stati aggiornati gli standard di qualità tramite l’approvazione di una proposta di revisione della direttiva sull’acqua potabile (Consiglio UE 2020  \cite{2020}), che ha introdotto anche un meccanismo di lista di controllo, che include gli interferenti endocrini e i prodotti farmaceutici. Gli interferenti endocrini sono dei contaminanti ambientali e possono provocare delle problematiche che alterano il funzionamento del sistema endocrino, impattando in maniera negativa sulla salute umana e sulla sicurezza ambientale \cite{legler2019}. È stato riscontrato che gli interferenti endrocrini (EDC) possono compromettere i corpi idrici provocandone l’inquinamento tramite diverse cause, come l’emissione industriale diretta e disordinata e il suolo contaminato eroso dalla superficie o dalle piogge \cite{snyder2009}. I metodi tradizionali come l’adsorbimento fisico e la degradazione biologica non sono capaci ad eseguire una rimozione completa degli EDC nelle acque reflue, dal momento che tali metodi risultano suscettibili ai fattori ambientali come temperatura e pH \cite{yoon2018}. In tali circostanze, gli EDC simili agli estrogeni possono entrare nei corpi umani attraverso l'accumulo biologico, che interrompe gravemente le normali attività fisiologiche influenzando il normale sistema endocrino \cite{yang2020}. Per tale motivo è necessario la determinazione di un approccio efficace, e al contempo rispettoso per l’ambiente, al fine di ottenere una rimozione efficiente degli EDC. In riferimento a tele osservazione nel seguente articolo verranno trattate delle metodologie che consentono un abbattimento dei contaminanti emergenti; in partivolar modo del contaminante BPA.
17 Dec 2021Submitted to Tecnologie per l'ambiente
21 Dec 2021Editor invited a reviewer
21 Dec 2021Editor invited a reviewer
21 Dec 2021Editor invited a reviewer
21 Dec 2021Review Report #1 received
22 Dec 2021Review Report #2 received
22 Dec 2021Review Report #3 received
03 Aug 2022Published in Tecnologie per l'ambiente
Eccellente articolo, da inserire qualche ulteriore commento nelle conclusioni e qualche altra references. Infine l'abstract potrebbe essere sintetizzato
L'articolo nel complesso è ben scritto, tuttavia sono necessarie alcune correzioni.AbstractNell'abstract non devono essere inserite le fonti bibliografiche. E' preferibile citare l'obiettivo dell'articolo, non solo la problematica affrontata."Gli interferenti endocrini (EDC) sono dei contaminanti ambientali  [..]"  Aggiungi l'acronimo, dato che in seguito lo usi.IntroduzioneInserire la caption sotto Fig.1 e citare la fonte.Processi di trattamento (correggere il titolo)Rileggi il paragrafo perché ci sono dei refusi, in alcuni punti evitare la traduzione letterale dall'inglese."La struttura molecolare asimmetrica dal PMS lo rende più facilmente attivabile rispetto al perossido di
     Modificare in abstract I metodi tradizioni  (tradizionali) come l’adsorbimento. in generale l'articolo poteva essere argomentato di più. Da rivedere le conclusioni in quanto molto sintetiche.    Submit Review Report.