loading page

Il valore dell’acqua nell’industria alimentare
  • Luca Lombardo
Luca Lombardo
Author Profile

Abstract

L’industria alimentare è tra i settori che cresce sempre di più dal punto di vista economico, ciò vuol dire che all’aumento del prodotto ne consegue un aumento della domanda di risorse, in particolare di acqua. La maggior parte degli stabilimenti lattiero-caseari utilizza una propria fonte d’acqua, la quale dovrebbe soddisfare i requisiti, dunque, è obbligatorio il suo trattamento. In questo articolo viene approfondita la gestione delle risorse e la qualità dell’acqua di due stabilimenti lattiero-caseari situati in Polonia. Quindi, si evidenzia il processo tecnico, la qualità dell’acqua e il suo consumo. Ciò, porterà alla riduzione del consumo di acqua e soprattutto al recupero e riutilizzo della stessa senza compromettere la qualità, l’igiene e la sicurezza dei prodotti, ragion per cui, si ha  un miglioramento dal punto di vista della gestione sia della risorsa che del refluo. 
14 Dec 2021Submitted to Tecnologie per l'ambiente
14 Dec 2021Editor invited a reviewer
14 Dec 2021Editor invited a reviewer
14 Dec 2021Editor invited a reviewer
20 Dec 2021Review Report #2 received
22 Dec 2021Reviewer #3 has been removed by the editor
22 Dec 2021Review Report #1 received
03 Aug 2022Published in Tecnologie per l'ambiente
Eccellente articolo, da inserire qualche ulteriore commento nell'abstract e qualche altra references. Infine l'abstract potrebbe essere sintetizzato  
L'articolo è da rivedere/riscrivere in quanto presenta delle lacune sia dal punto di vista della sintassi sia per quanto riguarda i concetti. La struttura in linea generale va bene ma la tematica deve essere  approfondita con più attenzione. E' necessario citare il caso studio e argomentarlo, senza riportare la traduzione letterale dall'inglese degli articoli consultati ma individuare i concetti chiave e rielaborarli. In generale evitare ripetizioni di parole, rileggere ogni periodo rendendo coerente e scorrevole il testo. Alcuni esempi di periodi in cui si