loading page

L’utilizzo di scarti di ferro come anodo sacrificale in un processo ERPDD per la rimozione di Cu dalle acque reflue contenenti CuEDTA
  • Giacomo Nicoletti
Giacomo Nicoletti
Author Profile

Abstract

Le acque reflue possono contenere vari metalli pesanti a seconda del tipo di attività da cui sono generate. Tra questi, uno dei più diffusi è il rame. I metodi comunemente utilizzati per il trattamento delle acque di processo sono la precipitazione chimica e i trattamenti biologici. Tuttavia, la presenza di leganti all’interno delle acque potrebbe rendere inefficienti i processi convenzionali con conseguenti rischi per la salute umana. Tra le diverse soluzioni proposte in letteratura, il presente lavoro analizza l’efficienza di un processo di sostituzione/precipitazione/deposizione/riduzione diretta (ERPDD) con scarti di ferro, recuperati da processi di lavorazione dei metalli, utilizzati come anodo sacrificale per il trattamento delle acque reflue contenenti complessi metallo-leganti. Sono state valutate le efficienze di rimozione del trattamento elettrochimico al variare dei principali parametri che influenzano il processo. Infine, è stato effettuato un confronto dei costi con un processo di sostituzione chimica e precipitazione.
07 Dec 2021Submitted to Tecnologie per l'ambiente
07 Dec 2021Editor invited a reviewer
07 Dec 2021Editor invited a reviewer
07 Dec 2021Editor invited a reviewer
13 Dec 2021Review Report #2 received
13 Dec 2021Review Report #1 received
13 Dec 2021Review Report #3 received
03 Aug 2022Published in Tecnologie per l'ambiente
L'articolo risulta ben strutturato, tuttavia sono necessaria delle modifiche minori. In maniera particolare, va considerato che il "seguente lavoro" è una elaborazione di quanto fatto da altri autori, pertanto, è opportuno revisionare questa dicitura nei vari punti. Inoltre è necessario e di fondamentale importanza riportare un maggior contenuto di references.
L'articolo risulta ben elaborato ed esaustivo. In Caso Studio, da correggere i seguenti refusi: " anodo scarificale"; "La variazione di corrente ha inoltre comportatouna forte variazione"
Correggi alcune frasi appese nell'abstract, facendo attenzione agli spazi lasciati.Mentre per il resto l'articolo risulta essere chiaro e lineare.